Testi critici

Renata Casarin

Nel primo ciclo della sua attività, Billoni, pur partendo dal naturale e dalla figura umana, interpreta con un dettato segnico asciutto l’universo simbolico nel quale l’uomo è immerso .

Leggi tutto

Rebecca Delmenico

“Disvelamenti”

Sarebbe alquanto semplicistico definire l’arte di Giuseppe Billoni come mimetica, surreale o cercando a forza di riportarla a correnti espressive già note. Nelle opere dell’artista confluiscono infatti indagini concettuali, filosofiche ed estetiche portate avanti in una personale e autentica ricerca che comprende un percorso di oltre vent’anni.

Leggi tutto

M. Roberta Cappellini

La pittura di Billoni o del sogno dell’anima

L’atmosfera onirica delle trilogie metafisiche della pittura di Billoni descrivono un interessante percorso ad alternanza anabasica-catabasica, in reciprocità di relazione e senza soluzione di continuità, secondo un moto circolare di profonda unità espressiva.

Leggi tutto

Claudio Rizzi

Alla ricerca della ragione delle cose

Significativo preludio a ogni analisi o chiarificazione dell’opera di Giuseppe Billoni consiste nelle parole di Benvenuto Guerra allorché riscontra nel pittore mantovano “una concezione dell’arte intesa come rivelazione, o più precisamente, come disvelamento.

Leggi tutto

Benvenuto Guerra

Giuseppe Billoni avverte come aliene l’idea e la pratica di una pittura mimetica o meramente decorativa ed elegge una concezione dell’arte intesa come rivelazione, o più precisamente, come disvelamento. Disvelare è togliere ritualmente i veli che mascherano una verità ascosa ed elusiva, penetrante oltre l’aspetto fenomenico, non fermarsi alla parvenza illusoria delle cose, assumere lo sguardo della profondità.

Leggi tutto

Arnaldo Maravelli

Billoni fa propria l’esigenza di nutrire l’esperienza artistica di una profonda conoscenza del patrimonio del passato. Per tale via, cioè esprimendo problematiche esistenziali attuali con mezzi tradizionali e citazioni, ripresi, rimodellati e ricontestualizzati con straordinaria abilità inventiva, contribuisce a limitare ironicamente il facile ottimismo di ogni movimento che voglia obliare i valori della tradizione.

Leggi tutto